Seguici su:

Videoproiezione degli sposi in sala: perché è una bella idea?

Videoproiezione degli sposi in sala: perché è una bella idea?

Sono sempre più numerose le attività che gli sposi cercano per intrattenere gli ospiti e per rendere il proprio matrimonio più originale possibile.

Negli ultimi anni, i classici giochi da matrimonio, un po’ kitsch e a volte anche volgari, stanno lasciando spazio ad attività più creative e coinvolgenti. Una delle ultime novità è la videoproiezione degli sposi in sala.

Vediamo di cosa si tratta e perché è una buona idea!

Perché fare una videoproiezione degli sposi in sala?

La videoproiezione ha come obiettivo quello di emozionare e divertire, sia gli sposi che gli invitati. Solitamente, il momento perfetto per proiettare il video è in un momento di pausa che precede il taglio della torta, quando gli invitati sono intenti a spostarsi verso il luogo dell’evento finale. Le luci si abbassano, una speciale canzone inizia a suonare, ed ecco la sorpresa!

Durante la cerimonia e il ricevimento, il fotografo ti seguirà in ogni attimo e, con creatività e passione, riuscirà a raccontare la vostra storia con emozione, e un pizzico di divertimento, con il preziosissimo aiuto degli invitati, che si sentiranno coinvolti nella sorpresa.

Ma in quanti modi si può creare una videoproiezione? Ecco qualche idea originale da discutere con i fotografi.

Proiezione dei momenti più belli del matrimonio

La preparazione degli sposi, l’agitazione dei parenti, l’attesa. Una giornata pienissima d’emozioni che il video delle nozze esprimerà in un sunto commuovente, ma soprattutto gioioso. Ripercorrere i momenti più belli del matrimonio è una delle soluzioni per la videoproiezione degli sposi in sala. Non mancherà qualche lacrimuccia.

Proiezione del video pre-matrimoniale in sala

Avete realizzato un video o un servizio fotografico pre-wedding e volete condividerlo con gli invitati? Splendida idea!

Chiedi al tuo fotografo di organizzare una videoproiezione del pre-wedding, da solo o insieme ad un altro video che racconti la giornata del matrimonio.

Il marryoke

Coinvolgere gli ospiti nella realizzazione di un video da proiettare in sala è un’idea fantastica, per intrattenerli e divertirli nel migliore dei modi. E quale maniera migliore di farlo se non con un marryoke?

Il marryoke è una moda proveniente dai matrimoni statunitensi, e il nome non è altro che un gioco di parole che unisce la parola “marry” e “karaoke”. Scegli una canzone, possibilmente una hit del momento o un pezzo che sicuramente conosceranno tutti, e chiedi agli ospiti di ascoltarla qualche giorno prima delle nozze.

Al matrimonio, il fotografo chiederà a più persone possibile di cantare in playback, trasformando un classico video di nozze in un mini show, dove gli invitati e gli sposi si esibiranno in un divertentissimo spettacolo canoro. Sarà spassosissimo rivedersi tutti insieme nella videoproiezione in sala!

Interviste agli ospiti del matrimonio

Perché non fare esprimere liberamente gli invitati? Lascia che il fotografo intervisti alcuni dei tuoi ospiti, facendogli descrivere l’emozione di quel giorno o un aneddoto divertente che hanno vissuto con gli sposi. Sarà un bel modo, originale e non scontato, per inserire qualche risata o momento di tenerezza tra una scena romantica e l’altra.

Intervista doppia agli sposi

Una buona idea è quella di organizzare una divertente intervista doppia che, oltre a coinvolgere gli sposi, renda protagonisti anche i genitori, i nonni, o le coppie più salde della famiglia. Prepara una lista identica di domande da porgere ad ogni coppia singolarmente, poi divertitevi a vedere il risultato in video!

Condividi su:

Contattaci

Richiedi subito un preventivo per il tuo giorno speciale